News - Prima Squadra

LA RIVIERA DI ROMAGNA PARLA PORTOGHESE: SI CHIAMA CAROLINA ANA TRINDADE CORUCHE MENDES, CENTRAVANTI DELLA NAZIONALE BIANCO-VERDE E PRIMA STRANIERA DELLA STORIA CHE VESTIRA' LA MAGLIA GIALLO-ROSSO-BLU'

CERVIA – Arriva dalla SuperLiga Spagnola la prima calciatrice straniera della storia della Riviera di Romagna: si chiama Carolina Ana Trindade Coruche Mendes, 173 centimetri per 63 chilogrammi. L’attaccante portoghese classe 1987 è il centravanti della Nazionale bianco-verde con la quale ha collezionato 20 presenze; la Mendes arriva in giallo-rosso-blù dopo aver disputato le ultime due stagioni con il Llanos de Olivenza, ultimo club di appartenenza, e con l’Union Esportiva L’Estartit. Prima di ‘migrare’ in Spagna Carolina aveva trovato fortuna in Patria, con la vittoria di due titoli nazionali e di due Coppe del Portogallo nelle due stagioni disputate con la maglia della Sociedade Desportiva 1° Dezembro e a breve approderà alla Riviera di Romagna con grande voglia di iniziare questa nuova avventura e dare il massimo per aiutare la formazione giallo-rosso-blù a centrare i propri obiettivi.
 
Carolina, come conosce il campionato di calcio femminile serie A Italiano? 
“Con la Nazionale portoghese ho affrontato per tre volte l’Italia e dunque sapevo già qualcosa sul  vostro campionato: conosco una giocatrice del mio Paese che ha giocato in Italia e spesso parliamo del campionato Italiano e dunque mi sono fatta un’idea sul vostro calcio e penso che il livello sia alto e il campionato sia avvincente, con tante brave giocatrici”.
 
Com’è venuta a conoscenza della Riviera di Romagna? 
“Devo ringraziare LA Agency, che mi ha messo in contatto con il presidente e dato la possibilità di poter giocare con la Riviera di Romagna: quando mi avevano parlato della squadra io già un po’ la conoscevo, poi sono andata a vedere il sito internet ed ho avuto altri dettagli, sulla posizione in classifica, le ambizioni, le giocatrici, ma certamente senza l’aiuto de LA Agency non avrei avuto la possibilità di fare questa esperienza con la Riviera di Romagna”.
 
Ci parli un po’ di lei: quali sono le sue principali caratteristiche di gioco? 
“Non sono una giocatrice alla quale piace molto parlare di sé, ma posso dire che sono una calciatrice che lavora per la squadra, mi piace giocare palla a terra e sono veloce, tenace e fortemente determinata”.
 
Cosa si aspetta da questa nuova esperienza calcistica in Italia? 
“Innanzitutto spero di avere un buon ambientamento in Italia, perché è un calcio differente da quello di Spagna e Portogallo e penso che per me sarà un’ottima esperienza sia dal punto di vista personale che professionale: mi impegnerò al massimo e cercherò di dare il mio contributo per aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi che verranno fissati ad inizio stagione”.
 
Ha seguito gli ultimi campionati Europei giocati in Svezia? Cosa ne pensa della crescita del calcio femminile a livello Europeo? 
“Ho visto molte delle gare disputate agli ultimi Europei in Svezia, che hanno dimostrato quanto il calcio femminile sia in crescita e come i club lavorino per avere ottime calciatrici e grandi campionati: gli stadi erano sempre pieni di spettatori interessati che hanno potuto ammirare l’ottima qualità espressa dalle varie Nazionali durante una manifestazione così importante”. 
 
Per un attaccante che arriva, uno che se ne va: dopo una sola stagione in maglia giallo-rosso-blù Simona Sodini lascia la Riviera di Romagna; a lei un grande in bocca al lupo per le esperienze calcistiche future.
 
Davide Tognacci

Nella foto: il neo attaccante giallo-rosso-blù Carolina Mendes, qui con la maglia della nazionale Portoghese

Classifica

SquadraPunti
BRESCIA55
AGSM VERONA50
FIORENTINA49
MOZZANICA44
TAVAGNACCO41
SAN ZACCARIA26
RES ROMA22
LUSERNA22
VITTORIO VENETO18
PINK SPORT TIME16
RIVIERA16
SUDTIROL13

Ultimi Risultati

Partita Risultato
RIVIERA - BRESCIA 0-8
AGSM VERONA - FIORENTINA 3-2
RES ROMA - MOZZANICA 1-0
TAVAGNACCO - VITTORIO VENETO 5-0
SUDTIROL - SAN ZACCARIA 3-3
PINK SPORT TIME - LUSERNA 0-2

Prossimi Turni

Attualmente non è programmato nessun turno

In Evidenza